Guida al calcolo delle miglia aeree

Calcolo delle miglia aeree: perché conviene

Viaggiare non è gratuito! Esistono molti modi per migliorare la qualità del vostro viaggio senza spendere una fortuna. Una volta che avrai imparato alcuni trucchi, ti convincerai anche tu che tutti possono massimizzare in modo significativo le loro esperienze di viaggio attraverso l’uso strategico delle miglia aeree, dei punti d’albergo o dei bonus ottenuti da carte di credito. Ad oggi ho visitato luoghi che mai avrei pensato di vedere nella mia vita e l’ho fatto viaggiando in prima classe, non in una scomoda classe turistica. Come ho fatto? Semplicemente ho accumulato e utilizzato le miglia aeree.

Come funzionano la raccolta e il calcolo delle miglia aeree? Vi presento un esempio concreto, così vi aiuto a capire meglio di cosa sto parlando.

Supponiamo che ci siano 2 coppie di viaggiatori con situazioni finanziarie simili; entrambe hanno in programma di visitare gli Stati Uniti ed hanno un budget di 5.000 euro. La prima coppia è composta da scrupolosi risparmiatori che sanno come cercare voli economici sul web, sono disposti a fare lunghi scali internazionali pur di risparmiare sul biglietto aereo. I nostri viaggiatori parsimoniosi comprano un biglietto Milano / Los Angeles a 1000 euro a persona (andata e ritorno) spendendo i rimanenti 1500 euro a testa per pagare albergo, cene, gite e visite culturali. Al termine del viaggio, possono dire che hanno trascorso una bella vacanza. Tuttavia, in fase di programmazione e prenotazione del viaggio avrebbero potuto risparmiare qualcosa?

calcolo miglia aeree: come funzionano le alleanze tra compagnie

 

La seconda coppia di viaggiatori ha raccolto diligentemente miglia aeree usando la carta di credito per le spese giornaliere, settimanali e mensili. Tra welcome bonus e acquisti vari hanno accumulato 60.000 miglia ciascuno, ottenendo la possibilità di riscattare un biglietto premio al costo di 250 euro di tasse aereoportuali.  Ciò significa che i nostri scaltri viaggiatori hanno ancora a disposizione un budget di 4.500 euro da spendere per vitto, alloggio, shopping, etc. Non male vero? I nostri amici possono decidere di spenderli tutti oppure possono risparmiare un po’ di denaro per il prossimo viaggio.

 

Il trucco risiede nel saper sfruttare le infinite possibilità che si creano utilizzando le miglia aeree

Alcune persone vogliono solo risparmiare per il prossimo viaggio, altre desiderano viaggiare in Business o magari in First Class sfruttando le miglia aeree accumulate. Altre ancora preferiscono viaggiare in Economy Class e sfruttare le  miglia per alloggiare in un lussuoso albergo 5 stelle, risparmiando una notevole cifra di denaro rispetto al prezzo pieno. Ci sono tanti  modi per sfruttare le miglia aeree, sta solo a te decidere come!

Le alleanze aeree

Al momento esistono 3 grandi alleanze tra compagnie aeree associate che condividono personale ed infrastrutture per consentire una riduzione dei costi di gestione e, al contempo, un incremento della propria rete di collegamenti:

  1. One world
  2. Skyteam
  3. Star Alliance

Le alleanze ti permettono di accumulare miglia aeree anche se non viaggi con la tua compagnia preferita.
Per esempio: puoi volare con Air France e nel frattempo accumulare miglia con Alitalia.

Alleanza Skyteam partner:Calcolo miglia aeree: come funziona e perché conviene sfruttarle?

 

Alleanza One World:Calcolo miglia aeree: funzionano davvero? Come possono migliorare la qualità del mio viaggio?

Alleanza Star Alliance:

Calcolo miglia aeree: una guida pratica per raccogliere bonus e fare il viaggio dei tuoi sogni senza spendere una fortuna